profumi-naturali-la-saponaria

Profumini Bio La Saponaria, una delizia per i sensi!

profumi-naturali-la-saponaria

Profumini Bio de La Saponaria 100% naturali sono una perfetta coccola da concedersi quando se ne ha voglia.  E anche il prezzo è piccolo piccolo, solo €9,90. Scopri le quattro profumazioni! E se non sai ancora cosa regalare, risolto il problema.

 

Questi quattro piccoli profumi bio sono una vera delizia. Tutto è curato nei minimi dettagli a partire dalla scelta delle profumazioni le cui essenze sono state scelte attentamente da esperti profumieri, fino al packaging sempre ecosostenibile come nello stile La Saponaria, riutilizzabile e gradevole agli occhi!

Questi profumi solidi sono ricchissimi di oli essenziali ed hanno una base di cera di riso e mandorle. Possono essere utilizzati sulla pelle ma anche sui capelli per profumarli o per ammorbidirli. Ogni Profumino ha un mix bilanciato e perfetto di essenze che lo rende unico e speciale. Vediamoli:

  • Profumino Bio Grace, un vero e proprio bouquet floreale primaverile di giacinto, gelsomino, rosa e ylang ylang a cui si aggiunge la dolcezza della vaniglia, la freschezza del bergamotto e la sensualità delle spezie;
  • Profumino Bio Juice, una sferzata di meravigliosa freschezza grazie alle note di lime e menta, petit grain, finocchio e limone e di patchouli sul finale:
  • Profumino Bio Lolly, una goduria di pura vaniglia per i più golosi con un sentore esotico di mirra e guaiaco;
  • Profumino Bio Odry, un profumo che esalta la femminilità con le essenze fresche di mughetto, foglie di mandarino, mandorle e ferule.
profumini-bio-la-saponaria

 

I Profumini Bio La Saponaria sono certificati Vegan OK, non vengono infatti testati su animali e non contengono ingredienti che abbiano comportato sfruttamento o uccisione di animali. Inoltre sono certificati bio da “Suolo e Salute” che garantisce l’utilizzo esclusivo di materie prime naturali, coltivate biologicamente o derivanti da raccolta spontanea, l’assenza di materie prime allergizzanti, di nanomateriali, di OGM e l’utilizzo nei cosmetici e nell’imballaggio di prodotti a basso impatto ambientale.

Riuscite a resistere a queste delizie?