pannolini-lavabili-cotone-biologico-ciripa-disana

Conosciamo i pannolini lavabili: modello Ciripà

pannolini-lavabili-cotone-biologico-ciripa-disana

Per chi vuole utilizzare i pannolini lavabili per il proprio bambino, la scelta del tipo di articolo è spesso difficile, perché ci sono una serie di cose da considerare, per azzeccare il modello giusto per ogni famiglia e stile di vita.

 

Nella settimana internazionale del Pannolino Lavabile (28 aprile-4 maggio 2014), cogliamo l'occasione di pubblicare degli approfondimenti sul tema per aiutarvi nella scelta.

OGGI VI ILLUSTRIAMO gli storici PANNOLINI CIRIPÀ...



I CIRIPÀ sono gli storici pannolini in cotone che si sono utilizzati in Italia fino agli anni '70.

Sono pannolini che fanno parte della categoria 2PEZZI, cioè si compongono del pannolino in cotone con inserto assorbente + una mutandina copripannolino (in PUL o lana).

Sono pannolini NON sagomati, fatti a maglia di cotone biologico: si tratta di una striscia di tessuto che viene piegato doppio e chiuso con due laccetti attorno alla vita del bambino.

All'interno del pannolino va inserito un inserto assorbente, a questo scopo possiamo usare i panni in MOLLETTONE, che è un tessuto soffice e assorbente di cotone bio (l'effetto è vellutato), dimensione 40x40, che va piegato a metà, oppure le GARZE in cotone bio 80x80 cm che vanno ripiegate formando più strati che imprigionano il bagnato. Come inserto assorbente c'è anche la possibilità di inserire un Prefold, o un inserto supplementare rettangolare.

All'interno del pannonino andremo a mettere un anche  un foglio di un velo raccogli-feci, che velocizzerà la pulizia del pannolino al momento del cambio.

Quando è ora di cambiare il bambino si butta il velo biodegradabile nel WC e poi si lava tutto il pannolino sagomati compreso inserto assorbente.

 

Sopra al pannolino andrà messa una mutandina impermeabile, che può essere in tessuto sintetico traspirante oppure in lana a maglia. Se non utilizziamo la mutandina bagneremo i vestiti. La mutandina copripannolino va lavata solo se evidentemente imbrattata, altrimenti basta metterla all'aria ad asciugare.

 

I tessuti migliori e più sani per realizzare questi modelli di pannolini lavabili sono:

  • COTONE BIOLOGICO, vi consigliamo i modelli CIRIPÀ DISANA, molto durevoli e resistenti e con un ottimo rapporto qualità/prezzo.

E adesso facciamo uno schema PRO e CONTRO ossia PREGI e DIFETTI di questo modello.

PREGI:

  1. Sono modelli resistenti che possono durare oltre 1 ciclo di spannolinamento di un bambino, quindi se poi avrete un altro figlio potrete riutilizzarli, oppure regalarli/prestarli ad altre famiglie.
  2. Sono molto assorbenti e rarissimamente vi capiteranno delle fuoriuscite
  3. Prezzo BASSO, per 20 pannolini con inserti in mollettone, più 6 mutandine assorbenti spederete solo € 200.
  4. Tessuto naturale e biologico a contatto della pelle.
  5. Tempi di asciugatura BREVI, mediamente in un giorno sono asciutti, in estate anche in mezza giornata. In inverno o nelle giornate piovose per velocizzare l'asciugatura meglio metterli vicino a un termosifone/stufa/camino così in poche ore li avrete pronti.

DIFETTI:

  1. Look un po' retrò.
  2. Vestibilità un po' ingombrante, dovrete comprare tutine e body di una taglia superiore, oppure acquistare i body Popolini che prevedono una doppia chiusura sul cavallo, oppure le prolunghe per body che trovate sul sito altramoda.
  3. Tempo per il cambio più lungo che per i pannolini usa&getta, perché dobbiamo mettere al bambino sia il pannolino che la mutandina impermeabile e annodare i cordini. Quindi i cambi fuori casa sono un po' più disagevoli.
  4. Alcuni bambini, quando sanno già camminare, non gradiscono essere messi sdraiti sul fasciatoio per il cambio, ma per utilizzare un ciripà dobbiamo sdraiarli perché altrimenti diventa difficile annodare il pannolino attorno alla vita.

A CHI SONO DEDICATI???

  • A genitori che privilegiano la qualità all'estetica.
  • A chi cerca un prodotto durevole negli anni.
  • A chi vuole un tessuto biologico e traspirante a contatto della pelle del bambino.
  • A chi ha tempo da dedicare a fare il cambio del bebè e non è sempre di corsa.
  • A chi desidera un prodotto che si asciughi in fretta.
  • A chi vuole un prodotto a basso costo.

Vi pubblichiamo anche un  video di riferimento così vedete bene il prodotto e capite come funziona.

 

FATECI AVERE I VOSTRI COMMENTI E LE VOSTRE STORIE IN PROPOSITO!!!