protezione-capelli-estate

5 consigli (naturali) per i tuoi capelli in vista dell'estate

protezione-capelli-estate

Per mantenere i capelli belli, sani, lucenti ed idratati anche in estate è necessario prendersene cura in modo particolare perché agenti come il sole, il vento, il cloro e la salsedine sciupano e stressano inevitabilmente la tua chioma. Non è necessario creare pozioni magiche o affidarsi a solari e oli troppo costosi. La natura ci viene incontro e con questi piccoli consigli siamo sicuri che apprezzerai il risultato!

1. INIZIA AD IDRATARE I TUOI CAPELLI GIÀ DA ORA

È vero che mancano ancora un paio di mesi all'estate ma trattare i tuoi capelli già da ora è un buon modo per ridurre la secchezza più avanti. Soprattutto se i tuoi capelli tendono ad essere secchi e sfibrati ti consigliamo di fare degli impacchi di piante ed erbe dal forte potere idratante e nutriente come ad esempio l'Altea (Althaea officinalis), una pianta della famiglia delle Malvacee estremamente ricca di mucillaggini, ma anche di amidi, pectine e flavonoidi, che conferiscono ottime proprietà emollienti, idratanti e nutritive. Oppure puoi optare per una miscela di erbe dello stesso potere che contenga aminoacidi, vitamine, sali minerali e mucillagini in grado di ristrutturare i capelli secchi e sfibrati. L'impacco emolliente di Phitofilos è una miscela di polveri a base di piantaggine, radice di altea, erba medica, semi di lino, orzo ed avena che protegge, idrata ed illumina il capello.

2. PROTEZIONE DURANTE L'ESPOSIZIONE CON LO SPRAY FAI DA TE

Durante l'esposizione al sole ci preoccupiamo di proteggere la nostra pelle ma spesso ci dimentiamo o sottovalutiamo la protezione dei capelli. Non è necessario spendere un patrimonio per un olio protettivo. Puoi farlo da sola utilizzando dei semplici ma sempre eccezionali oli vegetali. La soluzione ideale è creare un mix con degli oli che abbiano delle caratteristiche ristrutturanti e nutrienti e degli oli con un naturale fattore di protezione.

Tra gli oli con un maggiore effetto nutriente e ristruttante ci sono sicuramente l'olio di jojoba, l'olio di mandorle dolci, l'olio di ricino e l'olio di argan mentre gli oli con un naturale fattore di protezione sono, primo fra tutti, l'olio di germe di grano con all'incirca un fattore di protezione uguale a 20, l'olio di vinacciolo, l'olio di crusca di riso dalle ottime proprietà idranti e con naturali filtri UVA e UVB, e l'olio di cocco

Per completare la formulazione del tuo personale olio protettivo puoi poi aggiungere del tocoferlo (o vitamina E), in realtà già presente in alcuni oli elencati sopra come l'olio di germe di grano ma anche nell'olio di oliva, per proteggere gli oli dall'irrancidimento. Altrimenti puoi preparlo di volta in volta.

Infine in base ai tuoi gusti puoi aggiungere qualche olio essenziale di tuo gradimento. Noi ti consigliamo degli oli agrumati, di pompelmo, arancio, limone, bergamotto, che donano freschezza al tuo preparato! 

oli per capelli

3. DOPO L'ESPOSIZIONE IMPACCHI E MASCHERE

Tra un'esposizione e l'altra fai degli impacchi pre-shampoo per nutrire e idratare i tuoi capelli e renderli morbidi e setosi. Affidati ancora a prodotti naturali come l'olio Monoi dall'effetto ammorbidente. Oppure fai un impacco con del burro di karitè sui capelli umidi dopo averli sciacquati da salsedine e cloro lasciandolo in posa circa 30min. O ancora, se preferisci evitare gli oli puoi provare il gel puro di aloe vera da lasciare in posa sui capelli prima dello shampoo e per avere un effetto super-idratante.

4. IN CASO DI EMERGENZA USA OLI PER CAPELLI ECO&BIO

Se i tuoi capelli soffrono molto di secchezza e sono molto sciupati, danneggiati e con cuoio capelluto secco affidati a degli oli per capelli specifici per questi problemi. Noi ti consigliamo l'olio bio Inca-Inchi con una speciale formula riparatrice naturale o l'olio per capelli Phitofilos da utilizzare come maschera prelavaggio o come leave-in.

5. UTILIZZA PETTINI E SPAZZOLE DI LEGNO

Infine un'abitudine da seguire tutto l'anno. Se li hai sostituisci pettini e spazzole di plastica con pettini e spazzole in legno. Sono antistatici, non spezzano i capelli e non irritano la cute oltre ad essere ecosostenibili e amici dell'ambiente.

protezione-solare-capelli