feng-shui-camera-da-letto

Il Feng Shui per dormire bene: come organizzare la camera da letto.

feng-shui-camera-da-letto
Qual'è la funzione principale della casa? Sono sicuramente diverse ma tra le più importanti troviamo quella di proteggerci, di farci vivere l'intimità, di farci sentire al sicuro permettendoci un giusto e tranquillo riposo per riacquisire forze ed energie. Per questo il fulcro della casa è considerata la camera da letto e per questo anche il Feng Shui ritiene il posizionamento della camera e del letto l'aspetto più importante da tenere in considerazione nell'organizzazione di una casa...
 
L'arte del Feng Shui parte dall'idea che tutto genera energia e forze e che l'uomo debba cercare di allinearsi a quelle forze per rendere la sua azione più efficace. Se riusciamo in quest'intento la nostra azione diviene un tutt'uno con l'azione della natura traendo massima energia e forza.
 
Per trarre il massimo riposo e rigenerazione dal sonno è necessario creare un ambiente che permetta di abbandonarci a noi stessi, sentirci protetti e al sicuro e quindi farci sentire lontano dal pericolo o comunque da eventi e situazioni che possano compromettere la nostra tranquillità e serenità durante il sonno.
 
letto-kiro
 
Per questo organizzare la camera da letto secondo l'arte del Feng Shui è molto di più dell'abbinare i giusti colori, del disporre i mobili, del mettere o meno gli specchi, dell'orientare nella giusta direzione il letto, aspetti che vanno comunque presi in considerazione ma in un secondo momento. Per ottenere una perfetta armonia e massimizzare l'energie è necessario partire dalla collocazione della camera all'interno dell'intera abitazione. Per tutti i motivi che abbiamo detto precedentemente la sua collocazione ideale sarà il più lontano possibile dagli ingressi della casa, nella zona più riparata. La camera non dovrebbe essere subito visibile dall'ingresso ma sarebbe ottimo riuscire a progettare la sua posizione in modo tale che per raggiungere il letto dall'entrata si facciano almeno 3 angoli retti nel percorso. In questo modo si avrà la netta sensazione di sentirsi al sicuro in un ambiente dove non l'intimità non verrà violata e dove non si avranno stimoli esterni che possano disturbare il sonno.
 
Una volta fatto questo si potrà passare a progettare l'interno della camera. Una serie di indicazioni vi permetteranno di sfruttare le energie naturali e creare una camera ideale per la vostra rigenerazione. Eccone di seguito alcune:
  • il letto dovrà essere collocato nella parte più riparata della camera, non di fronte alla porta;
  • dovranno essere privilegiati materiali come il legno e i tessuti ed evitare invece quelli troppo freddi come marmi, metalli o superfici lucenti:
  • si dovrebbe lasciare spazio sufficiente a muoversi liberamente attorno al letto ed evitare di posizionare mensole che gravitino sopra il letto, lampadari troppo grandi, armadi a ridosso del letto;
  • usare per le pareti colori non troppo freddi ma scegliere in generale colori che vi rilassano;
  • gli specchi non andrebbero posizionati davanti al letto, se possibile meglio inserirli dentro le ante dell'armadio o magari coprirli con dei teli.
Questi sono solo piccoli consigli che vanno considerati insieme all'aspetto più generale del posizionamento dei vari ambienti nell'abitazione. Ma se volte approfondire il discorso e scoprire altre cose interessanti potete visitare il sito www.creativefengshui.it, trovere qualsiasi informazione.
 
Prossimamente affronteremo altri temi riguardanti l'abitare, ad esempio come arredare ecologicamente la camera sia dei grandi che dei piccoli, come scegliere e come sono fatti i materassi e cuscini naturali.
 
Continuate a seguirci!