Costumi da bagno ecologici con cotone bio sulla pelle

Da Altramoda puoi trovare costumi da bagno ecologici da donna, fatti in Italia, con esterno in tessuto tecnico riciclato e sostenibile ed interno in cotone bio, per rispettare anche le pelli più delicate.

2 tessuti disponibili:

  • Composizione: esterno 87% poliestere riciclato derivante da Bottiglie di PET, 13% elastane. Interno in cotone

Costume da bagno ecologico a triangolo, con esterno in poliestere riciclato certificato Oeko tex standard 100 ed interno foderato in cotone. Modello con Coppe Removibili, per garantire confort adattabilità e rispetto delle pelli sensibili. Tessuto molto luminoso con fantasia rosa e malva su sfondo azzurro acqua o lime.

Proprietà: Protezione solare UV 30, ipertraspirante, certificato Oeko tex per compatibilità per l'intimo ed i bambini sotto i 36 mesi, tessuto resistente al cloro ed anti-piling.

Sostenibilità: Il filo riciclato dalle Bottiglie di PET previene ulteriore estrazione di petrolio. Inoltre per la realizzazione di 1 kg servono solo 30 litri di acqua contro i 20.000 litri necessari per 1kg del cotone.
Prodotto Made in Italy realizzato dalla collaborazione tra Emersum ed Altramoda: non solo la confezione ma anche la tessitura e la stampa sono realizzate in Italia.

  • Tessuto: 80% poliammide 100% rigenerata e 20% elastane,  certificato Oeko Tex Standard 100. Rivestimento interno sia dello slip che del reggiseno in 100% cotone bio. 

Modelli disponibili in tinta unita, nei colori rosso, turchese e nero, e nei modelli a triangolo, a fascia e con coppa C. Tessuto: 80% poliammide 100% rigenerata e 20% elastane,  certificato Oeko Tex Standard 100.

* Il nylon contenuto nei prodotti post-consumo, come tappeti, vestiti o reti da pesca e quelli pre-consumo, generati dal ciclo produttivo del nylon 6, viene trasformato nuovamente in materia prima. **

** Le caratteristiche di prestazione di questo prodotto, permettono di produrre capi di alta qualità durevoli, leggeri, traspiranti e rispettosi dell’ambiente. ***

*** Si riduce la quantità di rifiuti destinati alle discariche e si recuperano quelli gettati negli oceani