Vivere Bio

Natale

Aperture straordinarie di dicembre:

A dicembre troverete il negozio aperto anche mercoledì 8 pomeriggio, domenica 12  pomeriggio, domenica 19 e lunedì 20 tutto il giorno.

Ecco un profondo testo sul Natale che vi propongo:

Come possiamo sapere che il Natale sta per arrivare?
Non lo si può vedere con gli occhi, perché i giorni e le notti sono come sempre e gli uomini vivono e si occupano delle loro faccende come al solito.
Non lo si può sentire con le orecchie, perché i rumori che risuonano sono sempre gli stessi: auto, aerei che passano, bambini che gridano e così via.
Pur tuttavia, quattro settimane prima di Natale, avviene qualcosa di molto importante: un grande angelo discende dal cielo, per invitare gli abitanti della terra a preparare il Natale.
Indossa un grande mantello blu, intessuto di silenzio e di pace. La maggior parte delle persone non se ne accorge perché sono troppo occupate a fare altro.
Ma l'angelo canta con voce profonda e solamente coloro che hanno un cuore attento possono sentirlo.
Egli canta: «Il cielo viene sulla terra, Dio viene ad abitare nel cuore degli uomini. Siate desti! Apritegli la porta!».
È oggi che questo angelo passa e parla a tutti gli uomini. E coloro che lo sentono si mettono a preparare il Natale cantando canzoni e accendendo candele...

da "Festeggiare l'avvento" di Soline e Pierre Lienhard
Fior di Pesco Edizioni (distribuita da Editrice Antroposofica) - pagg. 64

Nuova pagina OFFERTE speciali

Nella nuova pagina Offerte Speciali vi proponiamo alcuni articoli in promozione.

Diciamo che come politica cerchiamo di fare dei prezzi equi per noi e per i clienti, vedi pagina etica d’impresa. Non ci piace molto l’enfasi che viene rivolta agli sconti, perché spesso significa gonfiare un prezzo e poi scontarlo. Se un prezzo è giusto, e serve a sostenere un’attività e una famiglia, va bene così com’è. Uno dei motivi per cui amiamo vendere abbigliamento biologico, è che va oltre l’assurdità del carosello della moda contemporanea: spesso i capi proposti sono gli stessi ad ogni stagione, variando solo il tessuto o il colore, e questo ci consente di evitare il penoso rituale dei saldi di fine stagione.

Comunque anche noi abbiamo articoli in rimanenza in solo poche taglie o articoli che non piacciono e non riusciamo a vendere. Per questo, limitatamente a questi prodotti facciamo delle offerte speciali.

Buona navigazione!

Settimana Europea per la riduzione dei rifiuti

Dal 20 al  28 novembre si svolge la Settimana Europea per la riduzione dei rifiuti,

vedi www.ecodallecitta.it/menorifiuti/

www.legambiente.eu

Anche noi abbiamo contribuito a questa importante iniziativa, vendendo quest'anno 277 pannolini lavabili che corrispondono a 13,5 tonnellate di rifiuto secco non riciclabile non conferito in discarica.

Inoltre molte nostre clienti hanno acquistato gli assorbenti lavabili in cotone biologico con le ali o la coppetta mestruale, anche questa è una scelta significativa per tutelare sia il proprio benessere che quello dell'ambiente.

Ringraziamo tutti i nostri clienti per questo importante risultato e per avere a cuore il nostro pianeta.

Buganvill al Biosalus Festival Urbino

Sabato 2 e Domenica 3 Ottobre dalle ore 10 saremo presenti, insieme a tutti i produttori della Galleria AltraEconomia, al Biosaus Festival, presso il Collegio Raffaello in Piazza della Repubblica ad Urbino.

VestireBio Buganvill esporrà la nuova collezione invernale di abbigliamento bambino e adulto in tessuti biologici, oltre alla collezione permanente di intimo bio per bambino e adulto, e alle attrezzature ecologiche per l'infanzia.

Buganvill alla Fiera della Sostenibilità a Fano

Anche quest'anno saremo presenti con un nostro stand a Fano il 4 e il 5 settembre alla fiera della Sostenibilità a Fano, che si svolgerà in centro presso Istituto Padalino.

Vi mostreremo le novità di abbigliamento biologico per adulti e bambini, in cotone biologico, canapa, bamboo e lana biologica. Inoltre avremo nuove collezioni per l'inverno di intimo e calze biologiche, e naturalmente i pannolini lavabili e vari articoli naturali per l'infanzia e la donna.

Quest'anno ci siamo anche fatti promotori di una mostra che si svolgerà presso l'aula Magna dell'Istituto Padalino: VESTIRE BIO-ECO-EQUO. LA FILIERA MARCHIGIANA DEL TESSILE NATURALE. Saranno presentate varie realtà che stanno operando o muovendo i primi passi nel settore dell'abbigliamento naturale, dall'allevamento di pecore da lana, alla coltivazione di piante tintoree, dalla filatura alla realizzazione di capi.

Altra novità da quest'anno sarà l'angolo allattamento e cambio pannolino: finalmente anche mamme e bebè avranno il loro spazio in un angolo riservato e fornito di fasciatoio e sedie.

Se volete altre informazioni sull'ampio programma della fiera andate su:

www.fieradellasostenibilita.org

Festa Regionale di GAS delle Marche il 4 luglio 2010

Festa Regionale di GAS delle Marche il 4 luglio 2010 nell'ambito della festa BORGOFUTURO a RipeSanGinesio

Sabato 03 luglio
possibilità di pernottamento e condivisione dei momenti serali presso la struttura convenzionata "la quercia della memoria" agriturismo/campeggio in stile gasista a Vallato di S.Ginesio
Domenica 04 luglio
ore 9,30-10,00 Arrivo e registrazione partecipanti

Incontro in plenaria.
ore 10,00 – 10,10 saluti e presentazione della giornata
ore 10,10-11,10 Mauro Serventi (Gas-Fidenza Des-Parma) e/o Deborah Lucchetti (Gas-Genova GruppoTessile MadeinNo):
i distretti di economia solidale in Italia, esperienze, attività, criticità e sfide in corso

ore 11,10-12,10 Esperienze nelle Marche. EmporioAE di Fano; distretto e iniziative "marche sud"...
ore 12,10-12,45 dibattito e confronto – iscrizione ai gruppi di lavoro

Pausa pranzo.

Gruppi di lavoro
Ore 14,30-16,00 gruppi di lavoro

  1. Rete di gas (marche): percorsi, criticità, progetti

  2. Distretti e progetti di distretti ecosol: a partire dall'esperienze presenti e in corso quali le criticità e le peculiarità

  3. Progetti e filiere non solo food. Possibilità e potenzialità del territorio

  4. I GAS nelle marche. Chi siamo e cosa facciamo. Buone pratiche, acquisti, organizzazione, esperienze di solidarietà

  5. Comunicazione. La comunicazione interna ai gas, nella rete e verso l'esterno.

  6. ... (ogni GAS può proporre altri temi per i gruppi di lavoro scrivendo a saltafossi@livecom.it;)


è gradita la segnalazione da parte di ogni GAS della disponibilità di uno o più facilitatori che conducano i lavori dei gruppi.

Incontro in plenaria.
ore 16,00-17,00 plenaria di condivisione del lavoro dei gruppi