Infanzia

La settimana internazionale del BabyWearing

Dal 10 al 16 ottobre si festeggia la International BabyWearing Week, organizzata dalla BabyWearing International Inc, un’organizzazione no profit la cui mission è promuovere il BabyWearing come una pratica universalmente accettata, con benefici sia per i bebè e i bambini che per chi li porta.

La traduzione letterale sembra proprio “indossare i bambini”. In effetti è “addosso” che stanno i bambini delle mamme e i papà che usano le fasce porta bebè.
Per BabyWearing si intende la pratica di tenere o portare un bebè o un bambino con l’aiuto della fascia porta bebè.
Portare in questo modo i bambini è naturale e universale e rende la vita più semplice e comoda, permettendo all’adulto  di svolgere le proprie azioni quotidiane in modo agevole.

L'utilizzo di strumenti come la fascia lunga in tessuto, la fascia elastica, la fascia ad anello, la fascia Mei Tai, un marsupio di qualità, fornisce maggior contatto con il bimbo, e sul sito BabyWearing International potete leggere i benefici della fascia: i bambini piangono meno, sentono il ritmo del battito del cuore e del respiro della mamma o del papà e il loro organismo si regola di conseguenza; i genitori diventano più pratici nell’interpretare i segnali dei bambini e le mamme sono a minor rischio di depressione post-partum.

Se desiderate maggiori informazioni o volete acquistare un portabimbo recatevi su Altramoda.net, dove troverete fasce di qualità in cotone biologico e in canapa.

Articolo originale: mammenellarete

Eco Potty il vasino biodegradabile

Finalmente è giunto anche in Italia il nuovo Eco Potty il primo ed unico vasino ecologico e biodegradabile. Bello, resistente e funzionale. Realizzato con scarti vegetali, dura per anni in casa e quando non serve più lo potete compostare.


Il vasino Eco Potty  è stato progettato per essere il più ecologico possibile, studiando anche i cicli di vita del prodotto, in modo da ottenere il minor impatto ambientale possibile.

La confezione è ridotta al minimo e realizzata in cartoncino riciclato.

Il vasino è realizzato sostituendo la plastica derivata dal petrolio con una nuova plastica a base di fibre vegetali naturali.

SETTIMANA MONDIALE ALLATTAMENTO MATERNO

Dal 1 al 7 agosto 2011 si svolge la settimana mondiale dell'allattamento materno promossa da Unicef.

Durante la settimana mondiale dedicata all’ allattamento al seno, l'UNICEF insieme a tutti i suoi partner si impegna a promuovere i benefici dell'allattamento al seno anche al di fuori degli ambulatori e delle sale parto, ad un pubblico più ampio quindi, per assicurarsi che i giovani sia nei paesi in via di sviluppo e nei paesi più ricchi possano capire l'importanza dell'allattamento al seno molto prima di diventare genitori.

L'allattamento al seno è direttamente collegato alla riduzione del numero di morti di bambini sotto i cinque anni, ma nei paesi in via di sviluppo solo il 36 per cento dei bambini sono allattati esclusivamente al seno fino al compimento del 6° mese di vita.

"Con così tanto in gioco, dobbiamo fare di più per raggiungere le donne con un semplice, potente messaggio: l'allattamento al seno può salvare la vita del tuo bambino."  dice Anthony Lake, Direttore generale dell'UNICEF, aggiungendo inoltre  "Nessun altro intervento di prevenzione è più efficace per ridurre il numero di bambini che muoiono prima di raggiungere il loro quinto compleanno".

I vantaggi dell'allattamento al seno

I vantaggi dell'allattamento al seno per la sopravvivenza dei bambini, la loro crescita e il loro sviluppo sono ben noti.

Diversi studi scientifici hanno dimostrato che l'allattamento al seno potrebbe portare ad una riduzione del 13 per cento delle morti dei bambini sotto i cinque anni se soltanto i neonati fossero

FASCIARE I NEONATI

La fasciatura è una sorta di accompagnamento dolce nello spazio, un contenimento non assolutamente costrittivo, è un pò come quando era nel grembo materno, ha un limite intorno a se, non più rannicchiato, ma con le gambine diritte, che hanno la possibilità di muoversi ma con un limite. Il messaggio che date al bambino è "ti metto sulla diritta via" ,"ti do la direzione", ma soprattutto lo si aiuta ad abituarsi allo spazio piano piano.

Il bambino fasciato non fa sforzi per capire come mai c'è tutto quel vuoto intorno a lui, così la sua mente è aperta a percepire altro, non fa sforzi oltre a quelli che già deve fare per conoscere questo nuovo mondo che non è più quello che ha lasciato.

OFFERTA PANNOLINI LAVABILI



La ditta Popolini, famosa per i suoi pannolini lavabili, compie quest'anno 20 anni di felice attività. Facciamo i complimenti a tutto lo staff per il loro lavoro e per i risultati ottenuti in questi anni.

Ma non finisce qui, Popolini ha deciso di festeggiare alla grande concedendo uno sconto sui kit di pannolini che noi ovviamente siamo felici di girare ai nostri clienti.

In questo periodo dove il prezzo del cotone biologico continua a salire questa iniziativa di Popolini è veramente in controtendenza e sottolinea ancora una volta la stabilità di questa ditta ancora in forte crescita.

 

TOGLIAMO IL PANNOLINO



Molti con l'arrivo del caldo approfittano per "spannolinare" il bambino. Infatti con il caldo e con meno vestiti addosso è tutto più semplice. I vestiti asciugano prima e non c'è il rischio di rimanere senza; anche il pavimento asciuga più velocemente e allora cosa aspettare?

In realtà oltre agli aspetti pratici ci sono altri aspetti difficili da prevedere che riguardano la sfera psicologica. Banalizzando si dice che bisogna aspettare che il bambino sia pronto. La nostra esperienza con 2 figli ci ha insegnato che ogni bimbo è un mondo a se e quindi non esistono regole o approci più efficaci di altri. Diciamo solamente che la comunicazione gioca un ruolo fondamentale, basti pensare che utilizzando i pannolini abbiamo comunicato (anche se in maniera non verbale) a nostro figlio che il posto in cui deve fare i bisognini sia il pannolino. Quindi ora diamo una comunicazione nuova, che va contro